2008 - consorzio San Fruttuoso

Vai ai contenuti

Menu principale:

2008

Attività

Attività svolte nel 2008
Il Consorzio utilizzerà i contributi dei sostenitori per migliorare la fruibilità di San Fruttuoso, con iniziative ed interventi volti alla conservazione ed alla tutela, nel rispetto dell’identità culturale e delle risorse naturalistiche.
Di seguito riportiamo le piccole iniziative intraprese e gli obiettivi raggiunti anche avvalendoci della collaborazione di un dipendente stagionale :
Pulizia straordinaria delle due stradine in ciottoli (risseu) che conducono alla torre Doria, con intervento di accurata rimozione della terra superflua accumulata dagli agenti atmosferici e dall’incuria negli anni.
Rimozione di tutti i materiali ingombranti abbandonati sul sentiero comunale in prossimità della Casa Rosa, conseguente pulizia fino alla Casa dell’Arco e periodico mantenimento.
Ulteriore sgombero degli spazi circostanti gli accessi abitativi della Casa dell’Arco; rimozione della terra franata, taglio di arbusti e piante infestanti e pulizia della pedonale di collegamento al sentiero per Portofino Mare fino al piazzale per l’elisoccorso.
Ripristino e sostituzione di alcune ringhiere su passaggi comunali, con contributo economico del Comune di Camogli.
Presidio, pulizia e mantenimento stagionale dei bagni pubblici con disponibilità dei dispenser e relativi materiali di consumo.
Servizio di raccolta serale dei sacchi di rifiuti dai contenitori lungo i sentieri, evitando sia gli ingenti accumuli di rifiuti all’imbarcadero che gli assalti dei cinghiali ai cestini, solitamente invitanti per i loro banchetti notturni.
Collaborazione con la Croce Verde di Camogli per il miglioramento del servizio di Pronto Intervento del 118 durante i fine settimana ed i giorni festivi, con pasti dei militi a cura del Consorzio.
Attivazione di un presidio di Prima Assistenza professionale nell’attesa dell’intervento del 118, offerto da vari medici volontari di ospedali regionali e da un’infermiera, durante i giorni infrasettimanali. Oltre a vario materiale sanitario fornito dai medici volontari, è stato messa a disposizione del Consorzio una borsa di emergenza con Defribillatore e materiali atti a fronteggiare emergenze cardiocircolatorie e respiratorie.
Gestione del parco ormeggi nella baia di San Fruttuoso in convenzione con l’Area Marina Protetta di Portofino e con la partecipazione di tre imprese consorziate che operano nel settore marittimo.
Manutenzione ordinaria di gran parte dei pilastrini lungo il sentiero di collegamento tra le due spiagge.
Rimozione della gran quantità di terra franata, che riempiva completamente gli antichi Lavatoi Comunali siti sul sentiero sottostante la Torre Doria, col proposito di renderli nuovamente visibili.

Tutte le attività svolte dal Consorzio si sono rese possibili grazie agli apporti e al volontariato dei soci ed agli introiti derivanti della gestione del campo gavitelli dell’Area Marina Protetta di Portofino. Si ringrazia il Comune di Camogli, il F.A.I. Fondo Ambiente Italiano, la ditta T.M.T. Golfo Paradiso e tutti i commercianti di Camogli che hanno contribuito economicamente all’attuazione delle nostre iniziative.
Un ringraziamento particolare a tutti i medici e volontari che hanno prestato gratuitamente servizio ed alla ditta ZOLL che ha fornito il defibrillatore.
Un riconoscimento al nostro operaio Andres che ha gestito con passione ed efficienza le proprie mansioni sul territorio.
I programmi futuri del Consorzio sono quelli di incrementare e migliorare il lavoro fin qui svolto, estendendo all’intero anno attività e servizi.
Si ringrazia anticipatamente tutti coloro che sosterranno i nostri intenti.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu